Rimuovi le zecche correttamente: è così che funziona!

Se scopri un segno di spunta, è importante agire rapidamente. Perché più a lungo l'animale rimane nella pelle, maggiore è il rischio che l'insetto trasmetta batteri di borreliosi pericolosi (Borrelia). Vi diciamo come rimuovere un segno di spunta correttamente e quando è necessaria la visita di un medico dopo una puntura di zecca.

Pericolo per zecche

Le zecche possono trasmettere le malattie Malattia di Lyme e encefalite da zecche (TBE). Al fine di minimizzare il rischio di infezione, un segno di spunta dovrebbe sempre essere rimosso il prima possibile. Sebbene la trasmissione dei virus TBE inizi immediatamente dopo la puntura della zecca, fino a quando i virus della Borreliosi vengono trasmessi, possono essere necessarie tra 12 e 24 ore.

Rimuovere le zecche correttamente

Se hai rilevato un morso di zecca, è importante che il segno di spunta venga rimosso correttamente. Altrimenti, il rischio di trasmissione di agenti patogeni può aumentare. Pertanto, rimuovere l'insetto solo con una carta di spunta, una pinzetta o una pinzetta speciale.

Se necessario, puoi anche contare su una pinzetta standard. Dovresti astenervi da altri "rimedi casalinghi" come strofinare il segno con olio o smalto.

Per inciso, è - contrariamente a quanto raccomandato di frequente - non consigliabile disattivare il segno di spunta, piuttosto dovresti estrarlo con cura.

Tick ​​card e tick pinzette

Le zecche e le pinzette sono tra gli strumenti più comuni usati per rimuovere le zecche. La pinzetta a zecca viene prima posizionata a destra e a sinistra del segno di spunta sulla pelle. Quindi l'insetto viene imballato il più vicino possibile alla pelle e lentamente estratto da esso. Un lieve agitazione può aiutare a rendere più facile la rimozione. In nessun caso dovresti provare a rimuovere il segno di spunta con uno scatto.

Una carta di spunta è una carta di plastica che ha un'omissione a forma di V su un lato. La carta viene spinta sotto il corpo del segno di spunta in modo che sia fissata nell'omissione. Successivamente, il segno di spunta viene rimosso da un movimento in avanti. Il vantaggio delle carte tick è che di solito non influenzano il corpo dell'insetto quando lo si rimuove. Lo svantaggio, tuttavia, è che le zecche possono scivolare parzialmente attraverso lo slot. I ganci tick funzionano su un principio simile.

Rimuovere le zecche con una pinzetta

Oltre a una zecca e una pinzetta, le zecche possono essere rimosse facilmente con pinzette speciali. Questo fronte è relativamente appuntito e leggermente curvo. Se non hai queste pinzette a portata di mano, puoi anche usare una pinzetta disponibile in commercio. In linea di principio, le pinzette vengono utilizzate in modo simile per spuntare le pinzette: utilizzare le pinzette per afferrare l'insetto il più vicino possibile alla pelle e quindi rimuoverlo lentamente e con attenzione dalla pelle.

Sia con la pinzetta, con la zecca o con le pinzette: se hai completamente rimosso il segno di spunta, disintegra il sito della puntura. È meglio usare alcol o un unguento contenente iodio. Se nella ferita rimangono piccole macchie nere, questo non è generalmente motivo di preoccupazione: si tratta in genere di residui innocui di strumenti graffianti.

Stai lontano dal petrolio e da altri rimedi casalinghi

Spesso si consigliano rimedi casalinghi come olio, benzina, alcool o smalto per un morso di zecca. Tuttavia, dovresti astenervi da questi rimedi casalinghi. Di solito si assicurano che il segno di spunta muoia. Può succedere che rompa il contenuto intestinale nel sito di puntura e quindi aumenti il ​​rischio di trasmissione di agenti patogeni.

Pertanto, è meglio rimuovere il segno di spunta correttamente con l'ausilio di una scheda o di una pinzetta.

Cosa fare se ci sono complicazioni?

Non sempre un segno di spunta può essere rimosso senza problemi. Vi sveliamo cosa potete fare allora:

  • Se il segno di spunta non può essere rimosso al primo tentativo, stai calmo. È abbastanza normale che siano necessari diversi tentativi per rimuovere l'insetto. Non essere frenetico e non cercare di rimuovere il segno di spunta con la forza.
  • Se il segno di spunta si trova in un luogo che è difficile da raggiungere, è necessario chiedere aiuto a un'altra persona.
  • Se non puoi permetterti di rimuovere il segno di spunta da solo, contatta un medico il prima possibile. In generale, l'estrazione dell'insetto dal tessuto non dovrebbe essere un problema.

Suggerimento: se hai trovato un segno di spunta con te, dovresti anche esaminare attentamente il resto del tuo corpo. È possibile che tu abbia più di un segno di spunta.

In caso di dubbio per il medico

Una visita a un medico ha sempre senso dopo una puntura di zecca, se il sito di puntura è molto rosso o si diffonde il rossore. Anche se il sito della puntura è gonfio e surriscaldato o fa male, dovresti consultare un medico.

Si verifica da alcuni giorni a poche settimane dopo che il segno di spunta morde un arrossamento circolare attorno al sito di puntura su (il cosiddetto Wanderröte), è necessario anche al medico. Questo sintomo indica una malattia di Lyme.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento