Cos'è il sorbitolo (sorbitolo)?

Il sorbitolo appartiene anche al mannitolo, al lattitolo o allo xilitolo nel gruppo degli alcoli zuccherini. È usato come sostituto dello zucchero in molti alimenti industriali. Il sorbitolo è solo circa la metà dolce del saccarosio (zucchero da tavola) e contiene anche un minor numero di calorie. Tuttavia, il sorbitolo non è ben tollerato da tutti - sempre più persone soffrono di tolleranza al sorbitolo.

Quali alimenti contengono sorbitolo?

Il sorbitolo si trova naturalmente nella frutta pomacea in particolare: mele, pere, albicocche, prugne e pesche contengono grandi quantità di sorbitolo. Negli agrumi o nei frutti di bosco, tuttavia, quasi nessun sorbitolo è incluso.

Per inciso, nella frutta secca, il contenuto di sorbitolo è significativamente più alto a causa della perdita di acqua rispetto a quella dei frutti freschi: un'alcicotta secca contiene circa cinque volte più sorbitolo di uno fresco. Oltre al frutto, il sorbitolo è anche comunemente usato nelle gomme da masticare o nelle losanghe.

Il sorbitolo è identificato nell'industria alimentare come numero additivo E 420. Può verificarsi in quasi tutti i cibi, ad eccezione delle bevande, in grandi quantità. Tuttavia, con una dose giornaliera di 20 grammi o più, possono verificarsi dolore addominale, gonfiore e diarrea. Pertanto, tutti gli alimenti che contengono più del dieci percento di sorbitolo devono essere etichettati con la frase "può essere lassativa se consumata eccessivamente".

Sorbitolo: adatto per i diabetici

In passato, il sorbitolo veniva principalmente ottenuto dalle bacche di cenere di montagna, che possono contenere fino al dodici percento di sorbitolo. Oggi la produzione di sorbitolo si basa sull'amido di mais e sull'amido di frumento. Da questi glucosio viene recuperato, che può poi essere convertito in sorbitolo.

Il sorbitolo contiene circa 2, 4 calorie per grammo, che è significativamente inferiore a quello dello zucchero da tavola (saccarosio), che lo porta a circa 4 calorie per grammo. Poiché l'insulina non è necessaria per il metabolismo del sorbitolo, il sorbitolo è anche adatto per i diabetici. È particolarmente spesso usato per addolcire gli alimenti dietetici.

Uso di sorbitolo

Nell'industria alimentare, il sorbitolo viene aggiunto ad alimenti come senape, pane tostato o ripieni di pralina per proteggerli dall'asciugarsi. Il sorbitolo ha la proprietà di essere in grado di legare l'acqua all'ambiente.

Oltre a questi alimenti, il sorbitolo è anche usato in vari cosmetici e dentifrici a causa delle sue proprietà igroscopiche. Il dentifricio non solo protegge il sorbitolo dall'asciugarsi, ma è anche responsabile, insieme ad altre sostanze, del gusto fresco del dentifricio.

Sorbitunverträglichkeit

La tolleranza al sorbitolo, nota anche come intolleranza al sorbitolo, causa l'interruzione del sorbitolo nell'intestino tenue. Il sorbitolo viene quindi ridotto solo parzialmente o per niente. Questo provoca sintomi come dolore addominale, gonfiore e diarrea.

Un'intolleranza al sorbitolo può essere diagnosticata con l'aiuto di un test del respiro: viene misurato il contenuto di idrogeno derivante dal metabolismo errato.

Se esiste una tolleranza al sorbitolo, gli alimenti contenenti sorbitolo devono essere evitati del tutto per almeno due settimane. Non appena i sintomi sono finalmente scomparsi, il consumo di alimenti contenenti sorbitolo può ricominciare lentamente, al fine di testare il limite di tolleranza individuale. In contrasto con altre intolleranze, la tolleranza al sorbitolo spesso sopporta piccole quantità di sorbitolo.

Sorbitolo e fruttosio

Per inciso, le persone che soffrono di intolleranza al fruttosio non dovrebbero consumare cibi contenenti sorbitolo. Perché nell'intestino tenue il sorbitolo inibisce il già basso nella già sensibile recettività del fruttosio in aggiunta.

Le intolleranze al sorbitolo sono molto più comuni oggi rispetto al passato. Gli esperti attribuiscono questo aspetto alle nostre mutevoli abitudini alimentari: oggi, sempre più alimenti vengono trattati con fruttosio o sorbitolo per dare loro un gusto più dolce.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento