Perché i capelli sono grigi?

I capelli grigi sono considerati un simbolo dell'invecchiamento, perché al più tardi dalla 50a età i capelli sono intervallati da fili grigi nei capelli della maggior parte delle persone. Ma perché i capelli stanno davvero ingrigendo?

La ragione per cui i capelli appaiono grigi è una mancanza di melanina nei capelli. La produzione di melanina diminuisce naturalmente in età avanzata, ma può essere influenzata da alcune malattie o farmaci. Quindi, in determinate circostanze, anche i giovani diventano capelli grigi.

Sfortunatamente, il processo di ingrigimento non può essere fermato o invertito. Disturbare i capelli grigi visivamente, una tinta o colorazione può nascondere il colore dei capelli grigi.

Carenza di melanina come causa

La parte visibile del pelo è composta da diversi strati di cellule cornee. Alla radice dei capelli sono accanto alle ghiandole sebacee e ai piccoli vasi sanguigni cellule che formano i pigmenti (melanociti). Questi producono la melanina del pigmento, che è incorporata negli strati cornei del fusto del capello e conferisce così ai capelli il suo colore.

Come parte del processo naturale di invecchiamento, l'attività dei melanociti diminuisce dopo una certa età: inizialmente producono meno melanina e alla fine muoiono. Nei capelli ricrescenti, la melanina mancante viene sostituita da bolle d'aria: i capelli poi appaiono bianchi. Poiché questo processo non si verifica contemporaneamente per tutti i capelli, si ottiene una miscela di capelli bianchi e colorati. Questo dà l'impressione di un colore di capelli grigi, il che significa che, in senso stretto, un "capelli grigi" non esiste.

Capelli grigi a 20 anni

Quando la produzione di melanina si placa è geneticamente determinata. Mentre alcune persone scoprono i loro primi capelli grigi nei loro primi anni '20, alcuni di 50 anni hanno ancora il loro colore dei capelli originale. Se le persone hanno i capelli grigi prima dei 20 anni, i medici parlano di ingrigimento precoce (Canecas praecox). In media, tuttavia, i primi capelli grigi si presentano tra il 30 ° e il 50 ° anno di età. Spesso, i capelli nella zona del tempio prima grigio, negli uomini, tuttavia, sono spesso i baffi prima colpiti.

Capelli grigi come sintomo di una malattia

I capelli grigi possono anche verificarsi nel contesto di alcune malattie (Canities sintomatica). Questi includono:

  • anemia perniciosa (anemia dovuta a carenza di vitamina B12)
  • tumori
  • gravi disturbi ormonali
  • Carenze di vitamine e minerali
  • infezioni febbrili acute

Inoltre, un brivido temporaneo dei capelli può manifestarsi come effetto collaterale quando si assume un farmaco con il principio attivo idrossiclorochina. Questo farmaco è usato contro la malaria e le malattie autoimmuni. Dopo la sospensione del farmaco, il colore originale dei capelli ritorna, ma di solito torna.

Mito "grigio durante la notte"

La voce che si può ottenere i capelli grigi durante la notte con dolore grave, persiste testardamente. In realtà, tuttavia, non è possibile trasformare il grigio in così poco tempo. Perché i pigmenti nei capelli non possono semplicemente scomparire.

Tuttavia, lo stress ossidativo si sviluppa nel corpo in situazioni di stress emotivo estremo. Questo forma i cosiddetti radicali liberi, che sono sospettati di danneggiare le cellule che formano i pigmenti. In questo modo, anche effetti nocivi come il fumo di sigaretta, la luce UV e alcuni prodotti chimici e cosmetici sembrano contribuire a un ingrigimento precoce. Tuttavia, non è ancora stato scientificamente provato che le persone con una vita premurosa diventano veramente grigie prima di altre.

Tuttavia, ci sono segnalazioni di casi isolati in cui le persone si svegliano improvvisamente al mattino con i capelli grigi. Questo fenomeno molto raro può verificarsi con perdita di capelli circolare (alopecia areata). Nelle prime fasi di questa malattia, alcuni pazienti inizialmente perdono i loro capelli pigmentati, mentre i loro capelli già grigi saranno più resistenti.Se accade in un tempo molto breve, un paziente può letteralmente avere "capelli grigi" durante la notte.

Capelli grigi tinti?

Quando le prime strisce diventano grigie, in particolare le donne si chiedono se debbano coprire i capelli grigi. Circa il 70% delle donne sceglie quindi una tinta o una colorazione. Ma i capelli grigi sono diventati di moda ultimamente: sempre più donne si astengono deliberatamente dal colorare i loro capelli grigi.

Brillantemente mantenuto, un colore di capelli grigio argento può sembrare molto elegante. Nel frattempo, ci sono anche serie speciali per la cura dei capelli che sono su misura per i capelli grigi e sottolineano il colore dei capelli. Se preferisci coprire i tuoi capelli grigi, puoi scegliere tra diverse opzioni:

  • Colorazione intensiva: una tinta intensa è adatta per la copertura dei capelli grigi se la percentuale di capelli grigi non supera il 50%. In contrasto con una semplice tinta, una tinta intensa contiene perossido di idrogeno e sostanze chimiche che aprono la cuticola dei capelli e permettono ai pigmenti di penetrare. Solo allora i capelli grigi possono assumere il colore. Una tinta intensa dura da sei a otto settimane e può produrre risultati cromatici fino a due tonalità più scure rispetto al colore naturale dei capelli.
  • Colorazione: in una colorazione, la concentrazione di perossido di idrogeno è superiore a quella di una tinta intensa. Quindi anche un'alta percentuale di capelli grigi può essere coperta. Inoltre, i capelli possono essere ravvivati ​​e scuriti con qualsiasi numero di sfumature. Una colorazione è durevole e non si sbiadisce.
  • Repigmentazione: i prodotti per la ripigmentazione formano coloranti naturali nei capelli con l'aiuto dell'ossigeno. Questo dovrebbe essere recuperato in alcune applicazioni, il colore dei capelli originale in modo delicato e naturale. La ripigmentazione è duratura, ma il principio non funziona con il colore dei capelli biondo chiaro o rossastro naturale.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento