Suggerimenti contro il bruciore di stomaco

Bruciore di stomaco di solito si manifesta come una sensazione di bruciore alla gola e un sapore aspro in bocca. Il dolore bruciante al petto è causato dal reflusso di acido gastrico (reflusso gastroesofageo) nell'esofago. Il bruciore di stomaco sintomo (pirosi) può essere sicuro, ma non deve essere. Per chiarire la causa, dovresti consultare il medico.

Il bruciore di stomaco è una malattia popolare, molto simile a un mal di testa. In Germania, ogni seconda persona soffre di bruciore di stomaco. Alcuni solo di volta in volta, altri spesso. Le persone incinte e anziane sono spesso colpite. Molti "afflitti da Sodbrand" conoscono anche reflusso acido e pressione nell'area del torace. Vi diremo che cosa aiuta contro il bruciore di stomaco.

Bruciore di stomaco: valvola in acido

Per capire come si sviluppa il bruciore di stomaco, vale la pena dare un'occhiata a come funziona la digestione. Ogni giorno, il nostro corpo produce circa due o tre litri di succo gastrico, il cui compito è quello di elaborare il chimo ed eliminare microorgasmi nocivi. Pertanto, il succo gastrico con un pH compreso tra 0, 8 e 1, 5 è anche molto acido.

L'esofago è un tubo muscolare di 1 cm (1 cm) di diametro circa 25 cm di lunghezza coperto da mucosa. Connette la faringe allo stomaco. All'ingresso dello stomaco c'è uno sfintere (sfintere esofageo). È come una valvola che si rilassa durante la deglutizione e si apre allo stomaco. Il contenuto dell'esofago può fluire nello stomaco.

Normalmente questa strada è a senso unico. Il succo gastrico aggressivo e molto acido non è pericoloso per lo stomaco grazie alla sua membrana mucosa resistente. L'esofago, tuttavia, è molto sensibile. Se la valvola perde, l'acido gastrico può reflusso e danneggiare l'esofago.

Cause di bruciore di stomaco

Il bruciore di stomaco può avere diverse cause. Questi includono lo stress e alcune abitudini alimentari, come mangiare troppo o mangiare tardi. Tra le altre cose, i seguenti motivi possono causare un'interruzione dello sfintere e quindi causare bruciori di stomaco:

  • Situazioni mentalmente stressanti come lo stress stimolano la produzione di acido gastrico e innescano il bruciore di stomaco.
  • Alcuni alimenti influenzano la pressione dello sfintere.
  • Alcuni farmaci (compresi alcuni analgesici) possono essere coinvolti in modo causale. Chiedi al tuo medico o al farmacista.
  • È possibile che si sia verificata un'ernia diaframmatica. Una parte dello stomaco si sposta attraverso l'apertura del diaframma nella cavità toracica.
  • Nelle donne incinte, il progesterone ormonale è responsabile per il rilassamento dello sfintere, mentre l'utero fortemente allargato preme contro lo stomaco e, di conseguenza, il suo contenuto spinge nell'esofago.
  • Nelle persone in sovrappeso, succede anche che sfugge più contenuto di stomaco nell'esofago.

Il bruciore di stomaco può essere un segnale di pericolo di malattia organica (ulcera gastrica, gastrite, ecc.). Questo dovrebbe essere chiarito da un esame con il medico.

Ustioni della mucosa esofagea

Il rigurgito acido occasionale non è motivo di preoccupazione. Tuttavia, se la mucosa esofagea viene regolarmente esposta al succo gastrico corrosivo più volte alla settimana, possono verificarsi irritazione e danno alla mucosa (esofagite da reflusso). In determinate circostanze, la membrana mucosa viene completamente distrutta. Il tratto respiratorio superiore, i denti e le gengive possono anche essere influenzati dall'acido di riflusso.

Se non curato, il bruciore di stomaco può portare a una malattia come l'esofagite. Nel peggiore dei casi, anche un'ulcera o forme di cancro.

16 consigli e rimedi casalinghi per il bruciore di stomaco

  1. Mangia diversi piccoli pasti al giorno (da 5 a 6). I pasti abbondanti sono molto voluminosi e portano a un contenuto di stomaco troppo pieno. Aumenta il pericolo che l'acido gastrico venga spinto nell'esofago.
  2. Soprattutto la sera dovresti astenervi dai pasti ricchi e non mangiare troppo tardi.
  3. Non sdraiarsi direttamente dopo aver mangiato.
  4. È utile dormire con una parte superiore del corpo leggermente sollevata.
  5. Riduci il peso se metti troppi chili sulla bilancia.
  6. Evitare lo stress perché è una causa comune di bruciore di stomaco. Esercizi di rilassamento, sport, meditazione e riposo possono aiutare a ridurre lo stress e quindi il bruciore di stomaco.
  7. Non indossare indumenti stretti e allentare la cintura.
  8. La postura curva o curva favorisce il reflusso.
  9. Evitare alcol e tabacco.
  10. Evitare forti bevande acide come pompelmi o succo di limone.
  11. I rimedi domestici provati sono tè con camomilla, finocchio o cumino.
  12. Si dice che la gomma da masticare riduca il reflusso; Apparentemente, l'aumento della produzione di saliva durante la masticazione della gomma protegge la mucosa dell'esofago.
  13. Gli studi hanno dimostrato che i dolci, come il cioccolato, possono essere l'innesco nelle persone che soffrono di bruciore di stomaco. In questi casi, la teobromina contenuta nel cioccolato è responsabile.
  14. L'influenza del caffè sul bruciore di stomaco non è completamente compresa. Forse il consumo di caffè è aumentato i reclami.
  15. Molte persone descrivono il verificarsi di bruciore di stomaco dopo cibo speziato e piccante. Tuttavia, la natura dei principi attivi nelle spezie a base di erbe varia notevolmente, pertanto non è possibile una valutazione uniforme. Gli studi hanno dimostrato che la capsaicina, principio attivo che è responsabile della nitidezza dei peperoncini, aumenta la sensibilità dell'esofago al succo gastrico e quindi intensifica la sensazione di bruciore.
  16. Ancora e ancora leggi i consigli per bere latte nel bruciore di stomaco. Ciò deriva dal presupposto che la proteina nel latte tampona l'acido dello stomaco. In precedenza, i pazienti con questa condizione venivano nutriti solo con latte. Se ciò sia stato d'aiuto, è discutibile. Per prima cosa, una dieta unilaterale è raccomandata a chiunque e, d'altra parte, gli scienziati hanno dimostrato che il latte stimola anche la produzione di acido nello stomaco.

Trattare il bruciore di stomaco con i farmaci

Le compresse possono anche essere usate per trattare il bruciore di stomaco. In particolare, gli antiacidi che neutralizzano il succo gastrico sono usati per trattare il bruciore di stomaco, così come gli inibitori della pompa protonica (PPI), che inibiscono la formazione di un enzima necessario per la secrezione acida.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento