Thalasso: guarisci con il potere dell'acqua di mare

Il potere curativo dell'acqua marina e dei suoi ingredienti è dietro al termine Thalasso. Reumatismi, problemi cardiaci, malattie della pelle - tutte queste e molte altre malattie possono essere trattate con la terapia talassoterapica complementare - questo era già noto ai greci. Tutti sanno quanto funziona bene un giorno al mare. Facendo un'escursione sulle distese fangose, nuotando nelle acque, inalando l'aria salmastra, tutto questo fa miracoli per molti disturbi.

Alla fine del XIX secolo, il biologo francese René Quinton scoprì che l'acqua di mare è simile al plasma umano. Pertanto, i preziosi oligoelementi e i minerali provenienti dagli oceani sono particolarmente facilmente assorbiti dall'organismo umano. Per la prima volta, gli effetti curativi scientifici dell'acqua di mare sono scientificamente giustificati.

La talassoterapia è più del mare

Il termine Thalasso deriva dal greco ("thalassa" per "mare"). Una talassoterapia è quindi un trattamento con ingredienti dal mare. Già nell'antica Grecia, si conoscevano le proprietà curative dell'acqua di mare - il poeta greco Euripide sapeva che il mare ci guariva dalle malattie. Nel frattempo, la conoscenza del potere del mare nei cosmetici e nel benessere viene ripreso.

Le acque salate degli oceani contengono, tra le altre cose, sodio, calcio, potassio, magnesio, fosforo, tutti i minerali vitali, ma anche elementi in traccia come cromo, ferro, zinco, selenio e iodio sono necessari per il corpo umano. L'acqua di mare riscaldata a circa 34 gradi fa sì che questi ingredienti sviluppino i loro effetti positivi. Le cure per bere acqua di mare per malattie gastrointestinali o problemi alla cistifellea sono incluse, gli involucri di fango e alghe hanno un effetto sull'acne e la psoriasi, i malati di allergia apprezzano il clima marino - tutto sommato, il sistema immunitario è rafforzato.

Per inciso, le preparazioni di alghe sono anche parte del piano nutrizionale per una terapia: come compresse, in polvere, come una fiala o in lozioni, dovrebbero aumentare il livello di difesa, disintossicarsi e accumularsi. Tra le altre cose, contengono alginati, che legano e detossificano le sostanze inquinanti nel corpo.

Non per tutti e non come cura

Tuttavia, le terapie di talassoterapia non sono per tutti. Coloro che soffrono di un'allergia allo iodio o di un disturbo della tiroide, soprattutto in una eccessiva funzione, devono assolutamente consultare il medico di famiglia. La talassoterapia non è una "terapia" in senso medico, nonostante il nome, perché è una delle aree di benessere che dovrebbe essere di supporto alle terapie mediche, l'assicurazione sanitaria non paga nulla.

I trattamenti di talassoterapia sono offerti in tutta la Germania in numerosi centri benessere e hotel termali, ma sono anche possibili a casa. Tuttavia, secondo i regolamenti internazionali dell'European Wellness Union, l'immediata vicinanza del mare, a 300 metri dal centro terapeutico, fa parte della terapia talassoterapica nel senso più stretto.

Thalasso a casa

Se il viaggio verso il mare è troppo costoso e troppo lontano, il potere curativo del mare può essere utilizzato anche nella tua vasca da bagno. Ora ci sono gli integratori da bagno con alghe verdi e sale marino che disintossicano, purificano, drenano e rinforzano il tessuto. Il tempo del bagno è di circa 20 minuti. A causa dell'effetto stimolante del metabolismo, dovresti riposare dieci minuti dopo il bagno.

Un altro prodotto è il pacchetto gel di alghe: il gel viene applicato su tutto il corpo. In alternativa, vengono trattate solo le aree problematiche come glutei, addome o gambe, che vengono avvolte con uno speciale involucro di plastica. Inoltre, riscaldato con una coperta, lasciare agire il gel di alghe per circa 30 minuti. Le alghe nutrizionali sono comunemente utilizzate nei trattamenti naturopatici e sono disponibili nelle farmacie e nei negozi di alimenti naturali.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento