Fimosi - se il prepuzio è troppo stretto

La fimosi è il termine tecnico per un restringimento del prepuzio sul pene, che quindi non può essere respinto sul glande. Nei neonati e nei bambini la fimosi è una condizione normale - di solito il prepuzio si dissolve da solo nell'età dell'infanzia. Anche negli adulti può verificarsi un restringimento del prepuzio. Causa è quindi di solito una cicatrice a causa di infiammazione o lesioni al pene.

Nei bambini, la fimosi può essere spesso trattata con un unguento e un attento allungamento del prepuzio. La circoncisione chirurgica di solito non è necessaria fino a quando si verificano complicazioni come l'infiammazione ricorrente.

Cos'è una fimosi?

Una fimosi denota un restringimento del prepuzio, attraverso il quale il prepuzio non può essere ritirato (fimosi assoluta) o solo incompleto o con difficoltà (fimosi relativa) sul glande.

Il novantacinque per cento di tutti i neonati maschi nascono con una fimosi, che nella maggior parte dei casi cresce fino all'età scolare. Fino all'età di 3-5 anni, una fimosi è considerata fisiologica (non patologica).

Fimosi nei bambini spesso

Una fimosi è comune nei bambini: al sesto anno di età, l'8% dei bambini ha un restringimento del prepuzio, a 16 anni, l'1% degli adolescenti colpiti.

Non è noto perché il restringimento del prepuzio congenito non sia risolto o ritardato in alcuni bambini.

Lichen sclerosus come causa

Se si verifica una fimosi per la prima volta in età scolastica, in determinate circostanze un cosiddetto lichen sclerosus può essere la causa. Tra le altre cose, questa malattia infiammatoria cronica della pelle può colpire l'area genitale e portare a cheratinizzazione e indurimento del prepuzio nei ragazzi e negli uomini.

Altri segni di lichen sclerosus includono aumenti della pelle biancastra e dura che si verificano sulla schiena, sul collo e sui genitali. La malattia può solitamente essere trattata con un unguento con cortisone.

Cicatrici come causa negli adulti

Una recente fimosi in età adulta è spesso dovuta a cicatrici del prepuzio, che possono derivare da infiammazioni ricorrenti del pene. Le cicatrici possono anche essere causate da lesioni al prepuzio, come il ritiro violento. Pertanto, un'estensione del prepuzio dovrebbe sempre essere eseguita con molta attenzione.

Gli adulti con fimosi dovrebbero essere sottoposti a screening per il diabete mellito, poiché i diabetici sono a maggior rischio di infezione, specialmente nell'area genitale, che favorisce la fimosi.

Segni di fimosi

Il sintomo principale di una fimosi è un prepuzio retrattile non o difficile. In una fimosi assoluta il glande e, se necessario, l'apertura uretrale non sono quindi visibili.

Negli adolescenti e negli uomini adulti, questo a volte può portare a dolore durante l'erezione, i rapporti sessuali o la masturbazione.

Complicazioni: infiammazione e ritenzione urinaria

La fimosi può causare problemi alle vie urinarie se l'urina non può drenare correttamente a causa del prepuzio stretto: i segni includono un flusso urinario sottile o disteso e un prepuzio "gonfio" sotto il quale si raccoglie l'urina. In casi estremi, è possibile o no solo la minzione con goccioline - con una ritenzione urinaria così acuta di solito è necessario un intervento chirurgico.

Limitando il deflusso urinario, la fimosi può favorire infezioni del tratto urinario come la cistite. Inoltre, una fimosi complica l'igiene intima: sotto il prepuzio si può accumulare una miscela di secrezioni ghiandolari e cellule morte della pelle (il cosiddetto smegma), che costituisce un terreno fertile ideale per i batteri. Quindi, può facilmente portare all'infiammazione del glande e del prepuzio (Balanopostite).

Trattare la fimosi

Se non ci sono sintomi o complicazioni, la fimosi non deve essere trattata nei neonati: se la malattia progredisce senza intoppi, si può addirittura prevedere che il trattamento raggiunga l'età della scuola primaria.

All'età di sette-otto anni, tuttavia, si raccomanda l'inizio della terapia, poiché fino a questa età un trattamento non chirurgico (conservatore) ha più successo che nei bambini più grandi. Inoltre, ha senso trattare una fimosi prima dell'adolescenza, dal momento che un prepuzio ristretto può portare a disagio con l'esordio della sessualità.

Trattamento da unguento e stretching

In un bambino con un corso non complicato della fimosi, il trattamento conservativo può di solito essere tentato prima. Questo viene applicato da quattro a otto settimane due volte al giorno per un unguento o crema con agenti cortisonici come il betametasone sull'anello del prepuzio.

Dopo due settimane, i genitori possono iniziare ad allungare con attenzione il prepuzio e cercare di respingerlo. Nel caso della stiroterapia, tuttavia, evitare sempre un ritiro forzato, poiché ciò può portare allo strappo del prepuzio o, nel peggiore dei casi, alla costrizione del glande attraverso il prepuzio ristretto (parafimosi).

Fimosi: OP inevitabile in alcuni casi

Se il trattamento conservativo non ha successo o se si verificano complicazioni, la chirurgia è di solito necessaria. Di norma, si dovrebbe operare una fimosi nei seguenti casi:

  • Infezioni del tratto urinario ricorrenti o infiammazione del pene
  • Malformazioni del tratto urinario con aumentato rischio di infezioni del tratto urinario
  • Ostruzione della minzione con "gonfiore" del prepuzio
  • Lichen sclerosus
  • Cicatrici sul glande e sul prepuzio
  • parafimosi

Una certa età, da quando si dovrebbe operare una fimosi, non esiste. La decisione a favore o contro la chirurgia è fatta individualmente in base ai sintomi e al quadro clinico. Tuttavia, gli adulti con fimosi vengono generalmente trattati chirurgicamente perché sono solitamente causati da cicatrici o lichen sclerosus.

Operazione: circoncisione o foreskinoplastica

Esistono varie procedure disponibili per il funzionamento di una fimosi: la procedura più comune è la circoncisione, in cui il prepuzio viene rimosso completamente o parzialmente. Se vengono conservate parti del prepuzio, la fimosi può ripresentarsi di nuovo (recidiva).

Un'altra possibilità con la conservazione del prepuzio è una cosiddetta foreskinoplastica: qui il prepuzio viene ripetutamente tagliato longitudinalmente e cucito in modo espanso. Qui, tuttavia, c'è un aumentato rischio di recidiva a causa di cicatrici. Le procedure sono di solito eseguite su bambini sotto anestesia generale breve - in un maschio adulto è possibile anche l'anestesia locale.

Parafimosi d'emergenza

Una parafimosi ("colletto spagnolo") si riferisce alla costrizione o intrappolamento del glande in una fimosi. La causa è solitamente la violenta retrazione del prepuzio, che non può essere spinto in avanti dal restringimento. Forma uno Schnürring che impedisce il deflusso del sangue. Questo è espresso da una punta del pene rosso bluastra e da un forte dolore.

La parafimosi è un'emergenza che deve essere trattata prontamente da un urologo, altrimenti potrebbe verificarsi un danno tissutale. L'urologo tenterà quindi di rimediare la parafimosi a mano - in caso di dolore grave questo potrebbe essere l'anestetico usato nelle persone colpite. Se la parafimosi non può essere risolta in questo modo, di solito viene eseguita una piccola incisione del prepuzio.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento