Bassa pressione sanguigna (ipotensione)

Bassa pressione sanguigna, ipotensione, non è una malattia indipendente. Il vecchio detto "Ipotonica vive a lungo e cattivo, ipertonico breve e dolce" è ancora statisticamente vero. Nell'ipotensione, il sangue non raggiunge la quantità necessaria abbastanza velocemente dove è necessario. Gli organi e il cervello ricevono troppo poco ossigeno e quindi non possono funzionare in modo ottimale. Raffreddori, cambiamenti meteorologici, assunzione di liquidi troppo bassa e mancanza di esercizio fisico possono ridurre ulteriormente la pressione sanguigna.

Tuttavia, le cause della bassa pressione sanguigna sono per lo più sconosciute. Per chiarire la causa individuale del medico dovrebbe essere consultato. Tuttavia, molte persone soffrono dei sintomi che causano la pressione bassa.

Problemi tipici con bassa pressione sanguigna

  • Vertigini, debolezza della memoria
  • Guida debolezza e facile affaticamento
  • meteoropatici
  • insonnia
  • Annerimento davanti agli occhi
  • Acufeni e ciglia
  • Sensazione di freddo a mani e piedi
  • sudorazione

Raccomandazioni per il trattamento dell'ipotensione

  • Le applicazioni idriche possono far circolare la tua circolazione. Questi includono, tra le altre cose, docce mattutine, massaggi con le spazzole o trattamenti Kneipp.
  • Praticare ginnastica o sport regolarmente. Gli sport adatti includono tennis, ping-pong, ginnastica, ciclismo, sport con la palla e nuoto.
  • Il caffè o altre bevande contenenti caffeina possono aumentare la pressione sanguigna a breve termine.
  • Dormi bene e prenditi il ​​tempo per alzarti. Cullare e distendersi subito dopo il risveglio farà muovere lentamente la circolazione.
  • Se sei gravemente danneggiato dai sintomi della tua performance, è consigliabile assumere un farmaco che aumenta la pressione sanguigna a breve termine.
  • Utili anche i preparati cardiovascolari a base di piante.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento