Gli uomini sono sani altrimenti

Negli uomini, il testosterone ormone maschile diminuisce del 50 per cento tra i 25 ei 75 anni. Di conseguenza, il cambiamento ormonale gioca un ruolo non solo nell'invecchiamento delle donne ma anche negli uomini. La densità ossea, la difesa immunitaria e il benessere generale dell'uomo sono strettamente legati ai suoi ormoni sessuali. In menopausa, gli uomini sono inclini a depressione, irritabilità, libido e disfunzione erettile.

Gli uomini attribuiscono meno importanza alla loro salute

"Gli uomini sono diversi, sono sani, altrimenti sono malati, vivono in modo diverso rispetto alle donne", dice l'urologo professore di Duisburg. med. Günther Jacobi. L'editore del libro "Praxis der Männergesundheit" (Georg Thieme Verlag, Stuttgart, 2002) sottolinea la sua opinione che ha bisogno di prestare maggiore attenzione alla salute dell'uomo. Gli uomini sono più spesso malati cronici. Essi percepiscono la propria salute meno vera, hanno una relazione diversa con il proprio corpo e ricevono meno consigli dal medico rispetto alle donne. Spendono meno soldi per il benessere e sono più a rischio di nicotina e alcol. La linea di fondo è che hanno sette anni di durata in meno.

Jacobi affronta il libro principalmente per medici generici, internisti e urologi, ma anche per laici interessati. Un totale di 61 esperti tematizzano i rischi per la salute e la prevenzione, le malattie e le disfunzioni e l'approccio olistico alla salute dell'uomo. Affrontano il problema del cancro alla prostata e della sindrome da burnout, benessere, nutrizione e anti-aging per gli uomini.

Disfunzione erettile - un problema comune

Circa 152 milioni di uomini in tutto il mondo attualmente soffrono di disfunzione erettile. Non è sempre utile dare loro ormoni sessuali maschili. "L'effetto di potenziamento della potenza degli ormoni - soprattutto del testosterone - non è solo molto sopravvalutato dai laici, ma anche da alcuni esperti", spiega il dott. Med. med. Sabine Kliesch nel capitolo "disturbi della potenza e metabolismo degli ormoni". L'ormone sessuale maschile ha un'importante funzione nell'erezione. Fa sì che il cervello rilasci certi messaggeri nel sangue che stimolano l'erezione. Ma agisce anche direttamente sui recettori del tessuto erettile nel pene. Tuttavia, la terapia con testosterone non migliora la funzione erettile in tutti gli uomini con carenze ormonali. "Questo è particolarmente vero per gli uomini più anziani", dice Kliesch, un urologo della Westfälische Wilhelms-Universität Münster.

Uomini attivi per la salute

Nel frattempo, quasi la metà degli uomini guida lo sport per mantenersi in salute, meno per apparire belli o per vincere. Questo è stato il risultato di uno studio dell'Istituto di demoscopia di Allensbach. A poco a poco, anche gli uomini sembrano fare attivamente qualcosa per la loro salute. Günther Jacobi lo registra con sicurezza. Un argomento per delimitare la salute degli uomini dalla "salute umana" gli fornisce anche la struttura genetica dell'uomo: "I geni dell'uomo differiscono nei loro geni dalla donna del tre per cento, dello scimpanzé maschile di un solo per cento. sua moglie o questa scimmia? "

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento