Contattare l'allergia con il trucco di carnevale

I Jecken stanno andando! Trucco fantasioso, capelli dai colori vivaci o riccioli artificiali e gingilli luccicanti donano al carnevale sciocco prima il suo viso colorato. "Ma eruzioni cutanee e prurito rovinano il divertimento per molti jecke" Hans-G. Durata, dermatologo nella roccaforte del carnevale di Colonia.

Allergie pruriginose attraverso il trucco e co.

"Guardando il pubblico durante gli eventi di carnevale, si scopre che il 10-15% del prurito è afflitto", dice Dauer, anche un entusiasta carnevale. Perché il trucco del carnevale, ma anche le tinture e le parrucche per capelli, così come i gioielli della moda, ora molto popolari, possono irritare la pelle e scatenare anche violente allergie pruriginose.

"Gli ingredienti problematici sono principalmente conservanti, come i parabeni, nonché i coloranti e le fragranze", spiega l'esperto. Le parrucche possono contenere gomme allergizzanti o anche formaldeide. Alcune persone sono allergiche al nichel, che può essere contenuto in vari accessori.

Fattori stressanti per la pelle

  • In inverno, l'aria fredda e secca del riscaldamento è comunque un peso per la pelle.
  • Trucco frequente e rimozione del trucco - magari con detergenti aggressivi - irrita la pelle sensibile e quindi particolarmente forte. Forse anche buccia o solarium per una pelle perfetta al grande evento e affaticare ulteriormente la pelle.
  • Se la pelle è "sigillata" con il trucco del carnevale, può essere particolarmente facile irritare la pelle durante la celebrazione "sudata" in un ambiente soffocante, pieno di fumo di sigaretta.
  • Il trucco grasso agisce anche come "comedogenico", il che significa che i brufoli dell'acne e altre malattie della pelle possono peggiorare.
  • Anche sotto le parrucche "ermetiche" il cuoio capelluto suda molto forte e prude.

Conseguenze e trattamento

"Nella pelle pre-danneggiata le sostanze allergeniche possono penetrare più facilmente", spiega Dauer le connessioni. Con un'appropriata sensibilizzazione, qualsiasi ulteriore contatto con l'allergene della pelle porta a reazioni allergiche: il sistema immunitario della pelle viene attivato e combatte l'allergene con una cascata di processi infiammatori. La pelle si arrossa, si gonfia e bagna, a volte si formano bolle e pustole. La pelle cambia prurito di solito molto sgradevole.

"L'allergia da contatto è una reazione allergica di tipo ritardato", spiega Dauer. Poiché i sintomi della pelle si formano solo in ritardo di uno o due giorni dopo la "deriva insensata". Non si limitano alle aree della pelle che hanno avuto contatto con la sostanza che causa l'allergia. Nell'ufficio del dermatologo, gli afflitti di Jecken ricevono rapidamente aiuto. Durata prescritta un unguento o crema antinfiammatorio, contenente cortisone per il trattamento a breve termine; In caso di forte prurito, c'è anche un antistaminico.

"È particolarmente importante che le persone interessate evitino qualsiasi contatto con ingredienti allergenici in futuro", afferma Dauer. Al fine di scoprire quali sostanze sono, si dovrebbe essere testato specificamente al dermatologo.

Il dermatologo consiglia: godersi il Carnevale in modo spensierato

  • Applicare sotto il trucco come protezione una crema ricca, precedentemente ben tollerata.
  • Non lavare i capelli prima di indossare una parrucca - il sebo protegge il cuoio capelluto.
  • Utilizzare prodotti di alta qualità, se possibile, dermatologicamente testati con un basso potenziale allergenico.
  • Durante i "giorni folli" evitare un'ulteriore irritazione della pelle, ad esempio con detergenti aggressivi, come precauzione.
  • Sono note allergie, evitare gli ingredienti appropriati in cosmetici e accessori.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento