Malattie dell'orecchio interno

Quali malattie sono legate all'orecchio medio?

Le malattie dell'orecchio medio rendono l'ascolto più difficile. Nell'orecchio medio, i cambiamenti infiammatori sono i più comuni - di solito nel contesto di un'infezione alla gola e alla gola che si diffonde attraverso la tromba dell'orecchio.

Soprattutto i bambini spesso soffrono di otite media concomitante negli adulti, in quanto spesso subiscono lesioni della membrana timpanica a seguito di infiammazione del canale uditivo o manovre di immersioni incuranti.

Malattie tipiche dell'orecchio interno

Le malattie dell'orecchio interno influenzano le cellule uditive e quindi l'udito o le cellule di equilibrio, portando ad esempio a vertigini. Poiché l'udito è indispensabile per lo sviluppo del linguaggio, i bambini sono particolarmente attenti che i disturbi dell'udito non vengano scoperti. Un primo test dell'udito viene eseguito già nei primi giorni di vita, la perdita dell'udito deve essere trattata nei primi 3 anni di vita.

Nella mezza età, l'indurimento degli ossicini e dell'orecchio interno è possibile - questa otosclerosi colpisce spesso le donne e entrambe le orecchie. Mentre l'udito è per fortuna limitato dall'infiammazione, di solito solo temporaneamente, la perdita dell'udito di solito rimane danneggiata dall'orecchio interno. Una volta che le cellule sensoriali sono state distrutte, non possono rigenerarsi.

L'usura correlata all'età è normale (sordità senile), la maggior parte delle alte frequenze sono colpite (le cui cellule sensoriali sono state attivate molto più spesso). Spesso l'udito migliora con un apparecchio acustico che ora è molto piccolo, maneggevole e facile da usare: se il flusso di sangue alle cellule uditive nell'orecchio interno viene interrotto per un breve periodo, si verifica una perdita uditiva acuta; Il ronzio nell'orecchio, d'altra parte, può avere cause diverse: di solito non è chiaro il motivo per cui i rumori dell'orecchio si sviluppano.

Vertigini e disturbi dell'equilibrio

Capogiri e altri disturbi dell'equilibrio indicano o un disturbo nell'orecchio interno o un'interruzione nell'elaborazione delle informazioni nel cervello - per esempio, su una nave fluttuante, l'informazione di posizione dell'organo di equilibrio da ciò che gli occhi riferiscono al cervello, in modo che possa arrivare a mal d'auto con nausea,

Con l'aumentare dell'età, a volte c'è un aumento degli otoliti nella e sulla massa gelatinosa nell'organo di equilibrio - il capogiro si sviluppa anche con il minimo movimento. La combinazione di vertigini, rumori uditivi e sordità è causata da un eccesso di liquido nell'orecchio interno della malattia di Meniere.

Come posso proteggere e sostenere le mie orecchie?

Il timpano protegge l'interno delle orecchie dai germi, evitando qualsiasi azione che possa danneggiare il timpano, come il prelievo con tamponi di cotone, frequenti soggiorni in acqua o improvvise e massicce fluttuazioni di pressione.

Se prendi un raffreddore, assicurati che non si diffonda alle tue orecchie tramite le trombe dell'orecchio.In particolare nei bambini, le gocce di naso decongestionante aiutano almeno una volta al giorno, quindi l'orecchio medio rimane ventilato e i germi non hanno possibilità.

I rumori forti danneggiano le cellule sensoriali nella coclea: oltre ai concerti, i caccia e le moto sono anche fonti di rumore la cui forza di decibel esercita una notevole pressione sull'orecchio. Evitare questi fattori di rischio e testare l'udito con uno specialista ORL. A proposito, il rumore non nuoce solo alle orecchie, ma favorisce anche lo sviluppo di disturbi del sonno, allergie e altre malattie.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento