Sempre stanco: le malattie come causa

Anemia come causa

Se sei sempre stanco, l'anemia può essere la causa. L'anemia può essere causata, ad esempio, dalla formazione di sangue disturbato nel mercato delle ossa o da una maggiore riduzione o perdita di globuli rossi. Inoltre, la mancanza di vitamina B12, acido folico o ferro può causare anemia.

Una carenza di ferro è la causa più comune di anemia: più di ¾ di tutte le anemie sono dovute a carenza di ferro. Il ferro è essenziale per la formazione del sangue perché il ferro è un componente dell'emoglobina che lega l'ossigeno nel sangue. Come il nostro sangue trasporta l'ossigeno attraverso il nostro corpo, se c'è carenza di ferro, fornirà meno ossigeno alle cellule. Se il cervello viene fornito con troppo poco ossigeno, ti stanchi.

Il ferro è presente principalmente in alimenti come carne, uova e latte. Ma ci sono anche notevoli quantità di ferro nei prodotti integrali e legumi. Per inciso, se una quantità sufficiente di vitamina C è presente nel corpo durante l'assunzione di ferro, il corpo può assorbire il ferro particolarmente bene.

Spesso stanco? Apnea notturna come causa

Il termine apnea del sonno nasconde brevi soffi respiratori durante il sonno. Questi sono causati da un forte rilassamento della muscolatura della faringe. Ciò potrebbe causare il collasso della parte superiore della trachea e ostacolare il flusso dell'aria. Tali mancate respirazioni possono durare fino a un minuto in casi estremi, quindi il corpo batte l'allarme e tu ti svegli - di solito senza fiato per l'aria. Tuttavia, spesso accade che non ti svegli, ma solo alcune funzioni del corpo vengono sollevate.

Attraverso i fallimenti respiratori, il corpo e soprattutto il cervello non sono più forniti di ossigeno sufficiente. Inoltre, il sonno non si sta più riprendendo dal risveglio notturno - che spesso non ricordi il mattino successivo. Per questo motivo, durante il giorno potresti provare stanchezza costante o addirittura microsleep.

I sintomi tipici dell'apnea notturna comprendono mal di testa e vertigini dopo essersi alzati, secchezza delle fauci e sudorazione notturna. Di notte, l'apnea del sonno si esprime anche con il russare, che viene interrotto da pause respiratorie. Spesso queste pause respiratorie si concludono con un sospiro violento o un russare particolarmente rumoroso.

La probabilità di apnea notturna è aumentata dall'obesità, dal consumo di alcol e da muscoli del collo non allenati. Quest'ultimo può essere rafforzato, ad esempio, suonando uno strumento a fiato.

Carenza di vitamina come causa di stanchezza

Se sei sempre stanco, dovresti pensare se stai mangiando abbastanza bene. Perché una carenza di vitamine può far sentire il corpo stanco e stanco.

Se sospetti che la tua stanchezza possa essere dovuta a una carenza vitaminica, dovresti consultare il medico. Lascialo controllare se hai una carenza di vitamine. Se questo è il caso, il medico può prescrivere integratori vitaminici appropriati.

Malattie infettive come causa

Una malattia infettiva è una malattia causata da agenti patogeni. Il gruppo di malattie infettive comprende, ad esempio, l'influenza, la polmonite o la febbre ghiandolare, ma anche la malaria o l'AIDS.

Poiché il corpo è indebolito da una malattia infettiva e può rigenerarsi meglio durante il sonno, sei spesso stanco durante la malattia. Questa sensazione di affaticamento e stanchezza può essere ben osservata durante l'influenza. Ma mentre l'influenza di solito scompare dopo circa una settimana, altre malattie infettive possono essere più protratte: i sintomi possono svilupparsi lentamente per mesi o anche anni. Alcune malattie infettive come la febbre ghiandolare del Pfeiffer spesso non vengono diagnosticate da molto tempo perché mancano i sintomi tipici.

Una malattia infettiva, che è ripetutamente associata a costante affaticamento, è la malattia del sonno (tripanosomiasi). In questa malattia trasmessa dalla mosca tse-tse, nel secondo stadio della malattia si verificano gravi disturbi del ritmo sonno-veglia. Popolarmente, la narcolessia è spesso indicata come malattia del sonno. È un disturbo neurologico che provoca ripetuti attacchi di sonno nel corso della giornata. Poiché gli attacchi del sonno di solito si verificano molto improvvisamente e sono accompagnati da una forte perdita di tono della muscolatura, spesso cade alle vittime.

Spesso stanco? Malattie metaboliche come causa

Alcune malattie metaboliche come il diabete o l'ipotiroidismo possono anche essere alla base di una costante stanchezza. Quindi la sensazione di essere sempre stanco può essere correlata a un livello di zucchero nel sangue povero.

Allo stesso modo, una funzione ipotiroidea può garantire che ci si sente permanentemente stanchi. L'ipofunzione tiroide produce troppo pochi ormoni nella ghiandola tiroidea. Questo può portare a sintomi come capelli fragili e unghie fragili, perdita di appetito, aumento della suscettibilità alle infezioni, difficoltà di concentrazione, aumento di peso e affaticamento.

Stanchezza costante: cancro come causa?

Se non si trova alcuna causa per la stanchezza costante, si dovrebbe anche considerare se possa esserci il cancro dietro l'affaticamento. La maggior parte dei tumori è associata alla stanchezza. In un tumore, la sensazione di stanchezza di solito con altre sensazioni come debolezza, affaticamento e debolezza. Questa particolare forma di stanchezza è anche chiamata "fatica", che in francese significa languore o stanchezza.

Spesso la sensazione di essere permanentemente stanchi è dovuta non solo alla malattia stessa ma anche a metodi di trattamento come la chemioterapia. Per combattere la stanchezza, si consiglia di avere un ritmo di sonno stabile e un'attività fisica moderata.

Per distinguere dalla "fatica" in e dopo il cancro è la sindrome da stanchezza cronica (sindrome da affaticamento cronico). Questo è uno stato di esaurimento che dura più di mezzo anno. Oltre alla fatica, la Sindrome da Stanchezza Cronica può causare sintomi come mal di testa, mal di gola, dolori muscolari, disturbi allo stomaco e problemi di concentrazione.

Ciò che causa la sindrome da stanchezza cronica non è ancora chiaro. Oltre ad altri stress acuti come un'infezione, anche lo stress mentale sembra avere un ruolo.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento