Cancro della pelle - cause

I basaliomi si sviluppano nello strato delle cellule basali (strato basale) della pelle. Questo strato cellulare più interno dell'epidermide serve alla rigenerazione della pelle, qui le cellule si dividono. Inoltre, ecco i dischi tattili per la sensazione tattile e i melanociti che formano i pigmenti, che ci proteggono dalle radiazioni UV e sono responsabili del colore della pelle. Di questi, il melanoma maligno si spegne. Sopra lo strato delle cellule basali si trova lo strato spinoso di cellule (strato spinoso), dove le cellule stanno già iniziando a cornificare. Qui è il luogo di origine dell'uovo spinale.

Cancro della pelle: le cause sono sole e solarium

In tutte e tre le forme, si presume che esista una correlazione tra la formazione del cancro e l'esposizione ai raggi UV e ai solarium. L'eccessiva esposizione al sole danneggia il materiale genetico delle cellule della pelle. Sebbene il nostro reparto riparazioni sia sempre occupato, non sempre viene fornito con correzioni. A volte i cambiamenti (mutazioni) persistono permanentemente, si accumulano e conducono a ulcere cancerose nella vita futura.

Nel caso del cancro della pelle bianco, l'esposizione regolare alle radiazioni sembra essere più di un fattore, motivo per cui colpisce anche le aree del corpo come il naso, la fronte e le orecchie e spesso le persone che trascorrono molto del loro tempo all'aperto.

Cause: cancro della pelle nero

Nel cancro della pelle nero, il ruolo esatto dell'esposizione alle radiazioni UV non è ancora chiaro. Si sospetta che qui il danno da radiazioni più intenso a breve termine e soprattutto il troppo sole durante l'infanzia, lo sviluppo delle voglie e quindi favorisca il successivo sviluppo del melanoma. Ma ci sono anche altri fattori di rischio: tipo di pelle leggera, sensibilità genetica, molti e atipici o grandi moli / macchie di fegato.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento