Piede d'atleta (Tinea Pedis) - Prevenzione

Altrettanto importanti quanto il trattamento farmacologico sono misure generali - sia come terapia aggiuntiva, sia come prevenzione, per proteggere contro il piede dell'atleta. Cosa puoi fare per prevenire l'infezione?

Prevenire il piede dell'atleta

  • La cosa più importante: mantenere i piedi asciutti e caldi. Asciugare bene i piedi dopo la doccia e il bagno, non dimenticare le lacune dei piedi. Suggerimento: prendere l'asciugacapelli per aiutare.
  • Cambia gli asciugamani almeno una volta alla settimana. Se è presente un fungo, utilizzare un asciugamano separato per i piedi e cambiarlo ogni giorno.
  • Indossare calze di cotone cucibili, evitare le fibre sintetiche. Se si tende al piede dell'atleta, posizionare le strisce di lino negli spazi vuoti.
  • Arieggia le scarpe, cambiale ogni giorno e disinfettale regolarmente. Evitare scarpe con un cattivo microclima (ad esempio, scarpe da ginnastica), che promuove la traspirazione.
  • Camminare a piedi nudi è salutare e aiuta a non sudare eccessivamente, ma: Indossa sempre le "pantofole" in piscine, saune, cabine doccia, ecc.
  • Rinunciare alla disinfezione del piede a piedi nudi. Non fa nulla per bagnare i piedi con il liquido per qualche secondo. Invece, il suolo è spesso contaminato e i disinfettanti usati possono causare reazioni di intolleranza.
  • Assicurati che nessuno in famiglia abbia il piede dell'atleta: chi lo indossa è già abbastanza per spargere più di un sufficiente numero di baracche infette da funghi in casa e infettare i membri della famiglia.

Consigli pratici per i piedi dell'atleta

Se si soffre ancora e ancora del piede dell'atleta e si tratta di un "portatore di funghi" escluso dalla famiglia, deve essere ricercato per i disordini sottostanti come il diabete o il disturbo circolatorio. Parlate con il vostro medico.

Puoi massaggiare regolarmente i piedi con olio di timo o di tea tree - può prevenire la rinnovata infezione fungina e favorire la circolazione in ogni caso. Un effetto simile ha anche regolari pediluvi di ricambio, preferibilmente con dell'aceto di sidro di mele nell'acqua.

Se sei soggetto a piedi sudati, puoi anche aggiungere la corteccia di quercia o il tè alla salvia al bagno. Quest'ultimo riduce anche - generalmente ubriaco - la tendenza generale a sudare.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento