Conseguenze e terapia della dipendenza sportiva

Immagine del corpo disturbata

Per alcune persone, l'esercizio fisico può degenerare in una battaglia costante per il corpo ideale. Questi includono i bodybuilder e quelli con disturbi alimentari. Gli esperti parlano addirittura di bulimia sportiva (Bulimia atletica) e anoressia sportiva (Anoressia atletica). Coloro che ne sono affetti non vomitano né muoiono di fame, ma semplicemente addestrano le fastidiose calorie. Gugutzer sa: "Soprattutto le giovani donne trasferiscono le loro elevate esigenze a se stesse per la formazione e vogliono ottenere il riconoscimento per le loro prestazioni".

Mentre nelle donne spesso il desiderio per il peso ideale e la figura del sogno è la forza trainante, gli uomini sono principalmente preoccupati per il pacchetto muscolare. Entrambi hanno in comune che la percezione del proprio corpo è disturbata. Le donne anoressiche si trovano troppo grasse in un sottopeso in pericolo di salute. Gli uomini si sentono snelli e inesperti, nonostante i loro pesanti bicipiti. Tra i bodybuilder, questo fenomeno è noto come "dismorfismo muscolare". Senza allenamento, temono, il corpo perderà immediatamente i muscoli.

Conseguenze della dipendenza sportiva

L'esercizio eccessivo può avere gravi conseguenze per il corpo. Coloro che ignorano la stanchezza del corpo, prendono presto l'usura di ossa, legamenti e tendini nell'acquisto. Le donne che hanno anche anoressia o bulimia perdono grasso corporeo vitale. Possibili conseguenze sono gli squilibri ormonali senza mestruazioni o osteoporosi con una diminuzione della densità ossea.

Da un certo consumo calorico senza un'adeguata assunzione di cibo, quindi non si imposta più l'effetto desiderato, ma il contrario: il corpo non costruisce i muscoli, ma da - così le prestazioni fisiche diminuiscono sensibilmente. Anche i contatti sociali, la concentrazione sul posto di lavoro e la carriera ne soffrono.

Qualcuno che passa attraverso un programma di fitness di diverse ore oltre al lavoro, da solo a breve. Man mano che i muscoli diventano più forti, il contatto con amici e parenti decade. Anche le relazioni d'amore possono rompersi se il partner perde la comprensione della resistenza perché si sente troppo poco attento. Alcuni letteralmente scappano da una relazione.

Dipendenza sportiva: trattamento da parte di psicoterapeuti

Il pericolo è grande con i tossicodipendenti sportivi che non percepiscono il comportamento di dipendenza in quanto tale, ma respingere solo come un passatempo appassionato. Coloro che scoprono i primi segni della dipendenza sportiva di solito si rendono conto che non possono ridurre il loro volume sportivo da soli. "Allora dovrebbe contattare uno psicoterapeuta", consiglia Gugutzer.

Le cause e l'entità della dipendenza da fitness sono individualmente molto diverse: "devi decidere ogni volta di nuovo, quale terapia è adatta alla persona interessata". L'attenzione si concentra sugli approcci di terapia cognitiva. Parlando di terapeuta e sofferenti provate a decifrare le cause del comportamento di dipendenza e alla fine risolvete la dipendenza.

I pazienti possono visitare un centro di consulenza psicologica o consultare uno psicologo sportivo praticante. Se ci sono già gravi sequele fisiche, a volte è necessario un ricovero in una clinica psicosomatica.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento