Montare sull'aereo, in modo da viaggiare comodamente

Estate, sole, spiaggia e mare: chi lo sa, ora ama viaggiare verso sud per sfuggire al nostro clima mutevole. Per fare una vacanza al mare esotica, tuttavia, deve essere accettato un volo a lungo raggio di diverse ore. In modo che arrivi in ​​forma e riposato nella tua destinazione di vacanza, ecco alcuni consigli salutari:

  • Mal di gola o raucedine sono sintomi comuni dopo lunghi viaggi aerei. Il motivo è l'aria condizionata dell'aeromobile. La bassa umidità asciuga le mucose della bocca e della gola; Ciò consente a virus e batteri di aderire meglio alle mucose. Il risultato: ti ammali più velocemente. Pertanto, è importante bere circa 0, 5 - 1 litro di acqua in più o succhi di frutta diluiti del solito durante un lungo volo, in modo che le mucose restino sempre umide.
  • Prendi un getto di soluzione salina dalla farmacia e spruzza la soluzione nel naso ogni 30 minuti; questo riduce la spiacevole disidratazione della mucosa nasale. Dovresti farlo anche alcuni giorni dopo il volo al tuo resort.
  • Evitare il gonfiore del cibo prima di volare e non bere acqua minerale gassata. Questo può portare a flatulenza a vertigini.
  • Durante il sonno, l'organismo è meno stressato durante un volo a lungo raggio.
  • I problemi di sonno e l'eccitazione possono essere alleviati da un leggero supplemento di valeriana.
  • Le bevande alcoliche e il caffè non dovrebbero essere bevuti sull'aereo perché sono idrorepellenti.
  • Anche le persone sane hanno crampi alle gambe, problemi venosi e disturbi circolatori alle gambe dopo un volo a lunga distanza.
  • La tua circolazione ti ringrazierà quando ti muovi. Alzati e cammina intorno. Per migliorare il flusso di ritorno del sangue venoso.
  • Allentare vestiti e cinture durante il volo. Togliti le scarpe sull'aereo e appoggia le gambe, preferibilmente su una borsa da viaggio. Massaggia i tuoi piedi e fai i tuoi esercizi di ginnastica con le dita dei piedi.
  • Pensa anche a un indumento riscaldante, perché a volte è bello sull'aereo.
  • Dopo un lungo volo, molti si sentono come se fossero a causa della differenza di fuso orario. Quando atterri, il corpo è spesso programmato per dormire. Ma c'è una giornata luminosa a destinazione. Sono stanchi, irritabili, sfocati, svogliati. Contro le conseguenze fisiche dello spostamento del fuso orario, il cosiddetto jet-lag, puoi aiutare il meglio impostando il tuo ciclo di sonno / veglia sul tempo in cui ti trovi prima nel tuo resort.
  • Se soffri di una condizione cronica, parla con il tuo medico se e in quali condizioni un volo a lungo raggio è adatto a te.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento