Fast food

Il fast food e lo "stile di vita americano" sono strettamente collegati nella mente di molte persone. Il primo precursore del moderno ristorante fast food era già stato trovato durante gli scavi a Pompei: cibi caldi per un consumo rapido potevano già essere acquistati nell'antichità in molti angoli delle strade. I negozi di fast food continuarono a svilupparsi in Russia e negli Stati Uniti durante il 19 ° secolo, fino a quando i fratelli della California Richard e Maurice McDonald convertirono il loro ristorante in self service alla fine degli anni '40, razionalizzando in larga misura la produzione di hamburger.

Le ricette di fast food sono trionfanti

Più grande, più veloce, migliore: il motto della società americana moderna non ha prevalso solo nel mondo occidentale. Fast food - fast food - in mano o in un ambiente informale, vivace e colorato - a prezzi bassi è diventato sempre più popolare e ha gettato le catene di fast food in tutto il mondo.

La rinuncia alle buone maniere a tavola e l'atmosfera informale associata così come i ricchi di sale e gli esaltatori di sapidità rendono il fast food popolare soprattutto tra i giovani. Una delle classiche ricette di fast food fu presto l'hamburger con patatine fritte.

Oggi, quasi tutte le cucine country-specific offrono ricette fast-food per un uso industriale e semplificato: se doner kebab, currywurst, pizza o involtini primavera, ce n'è per tutti i gusti. Anche in paesi stranieri, i viaggiatori amano visitare famose catene di fast food, dove il cliente sa cosa ottiene per i suoi soldi, anche in paesi esotici.

Il concetto di successo delle catene di fast food si basa su prezzi simili in tutto il mondo, un'offerta standardizzata, la stessa qualità e il gusto familiare.

Il fast food è salutare o no?

Tuttavia, con la crescente popolarità del fast food, anche le critiche sono aumentate. All'improvviso si diceva che il fast food era malsano e denso. In effetti, è quasi impossibile mangiare una dieta equilibrata con il fast food. Oltre agli ingredienti malsani, il fast food contiene troppi grassi e fibre, è spesso consumato in grandi porzioni e solitamente manca un contorno nutriente.

Le calorie del fast food sono le stesse di un pasto completo, ma sono spesso consumate come spuntino. Non solo le allettanti offerte di Supersize, che promettono un ampio menù per presumibilmente pochi soldi, consumano più fast food di quanto non volessero. Tuttavia, se il fast food è buono o cattivo dipende da molti altri fattori.

Una dieta squilibrata con un sacco di sale e zucchero invece di frutta e verdura e coca cola invece di acqua e troppo poco esercizio fisico sono sempre a rischio per la salute.

Il fast food può farti star male

Chiunque approvi occasionalmente un menu fast food, ma presta comunque attenzione a uno stile di vita sano, non danneggia il suo corpo. Ma chi è ospite fisso in un fast food, esponendosi a un rischio per la salute.

L'americano Morgan Spurlock ha fatto scalpore nel 2004 con il suo documentario "Super Size Me", in cui mostra il suo tentativo di auto-alimentazione per nutrirsi tre volte al giorno ed esclusivamente dai prodotti fast food di un fast-food. Alla dieta unilaterale e ricca di grassi, Spurlock voleva testare il modo di vita medio di un impiegato americano, che percorre una media di meno di 2000 gradini al giorno.

Il risultato è stato spaventoso: Spurlock ha sofferto di mal di testa, mal di cuore, stanchezza, letargia, depressione e perdita di libido dopo solo pochi giorni di consumo di fast food. Alla fine del suo esperimento di 30 giorni, aveva guadagnato 11.1 kg, ovvero circa il 13% del suo peso corporeo. Studi scientifici confermano che il consumo frequente di cibi veloci aumenta il rischio di malattie cardiovascolari e depressione.

Ricette bio fast food

A causa di ricorrenti scandali alimentari, i cibi biologici sono più popolari che mai. Questa tendenza è prevalente anche nel settore del fast food: nelle grandi città si aprono sempre più fast food biologici, frequentati principalmente da donne. Lo spuntino veloce si adatta perfettamente alla breve pausa pranzo, è salutare e ha un buon sapore.

Contrariamente alla definizione classica, i venditori spesso si convincono non solo con alimenti puramente biologici ma anche con ricette vegetariane o vegane di fast food. Secondo il concetto di fast food, il cibo viene consegnato rapidamente, ma cerca anche di trasmettere una dieta e uno stile di vita consapevoli e sani - questo include il fast food atipico lento del cibo.

Perché i fast food sulla mano danneggiano la digestione - questo funziona meglio con una salivazione sufficiente, che è stimolata solo da quantità abbondanti di masticazione - e ritarda l'insorgere della sazietà, che consente al drogato di fast food di mangiare automaticamente porzioni più grandi.

Prepara le ricette di fast food da solo

Se non vuoi perdere hamburger e pizza, puoi provare ricette casalinghe di fast food con ingredienti di alta qualità come alternativa. Soprattutto i bambini possono quindi offrire una variante di fast food più sana e integrarli nei processi di shopping e cucina.

È importante prestare sempre attenzione ad un pasto bilanciato dalla pizza che è accompagnata da insalata o patatine fritte come contorno con cibo crudo combinato. Utilizzare sempre impasti integrali per pizza, tortilla, hamburger e altro.

Ricetta: pizza a scelta

Per foglio è necessario:

  • 500 g di farina integrale
  • 1 confezione di lievito secco
  • Un po 'di sale, pepe e origano
  • 350 ml di acqua
  • Circa 2 cucchiai di olio d'oliva
  • A seconda delle preferenze: verdure desiderate
  • Pasta di pomodoro e pezzi di pomodoro
  • Prosciutto cotto
  • Mozzarella o Gouda grattugiato

Mescolare farina integrale, lievito secco, acqua tiepida, un po 'di sale e un cucchiaio di olio d'oliva e impastare in un impasto. Spennellalo con un filo d'olio e lascia in un luogo caldo per un'ora. Ora l'impasto viene steso e condito con passata di pomodoro e pezzi di pomodoro. Quindi condire con sale, pepe e origano. Ora puoi coprire l'impasto con gli ingredienti di tua scelta e poi distribuire il formaggio su di esso. Cuocere in forno preriscaldato a 220 gradi per circa 20 minuti fino a ottenere un impasto croccante.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento