Dieta per problemi articolari

Currywurst con patatine fritte o arrosto di maiale croccante - a chi non piace di tanto in tanto? Per quanto gustose possano essere queste prelibatezze, dovrebbero essere consumate con moderazione. Le carni e i salumi magri, il burro, la panna, lo strutto e il formaggio e altri alimenti di origine animale rappresentano un fattore di rischio per le articolazioni in quantità grossolana e spesso sono responsabili di processi infiammatori dolorosi. Contengono grandi quantità di acido archidonico, che il corpo trasforma in messaggeri proinfiammatori. Inoltre, l'assunzione di cibi ricchi di grassi molto spesso porta al sovrappeso. E questo mette ulteriormente a dura prova le articolazioni.

Dieta sana per le articolazioni

La migliore ricetta per le articolazioni prive di sintomi: un sacco di esercizio in combinazione con una dieta sana. Una dieta povera di grassi ed equilibrata con abbondanza di frutta e verdura, d'altra parte, può contrastare i processi infiammatori dolorosi. A lungo termine, può anche aiutare a ridurre la necessità di antidolorifici.

In caso di sovrappeso, una dieta ricca di sostanze vitali può portare alla normalizzazione del peso corporeo e quindi a un rilievo molto importante delle articolazioni. Dopo tutto, il sovrappeso è uno dei più importanti fattori di rischio per lo sviluppo dell'osteoartrosi: ogni chilogrammo di peso corporeo mette a dura prova le articolazioni.

Non devono fare a meno del divertimento. Al contrario: nella cucina mediterranea, ad esempio, troverai molte ricette deliziose e gelenk e soprattutto deliziose. Un piccolo cambiamento nella dieta può quindi fare molto - le articolazioni ti ringrazieranno.

7 consigli importanti per una dieta sana:

  1. Prenditi del tempo per mangiare: festeggia ogni pasto - così noterai più velocemente quando sei pieno.
  2. Pesce e frutti di mare non sono solo molto gustosi, ma contengono anche molti ingredienti preziosi.
  3. L'olio d'oliva vergine è un fornitore di grassi particolarmente importante. Ma altri oli vegetali contengono anche la preziosa vitamina E per le articolazioni.
  4. La colazione è il pasto più importante della giornata: pane integrale e muesli preparati al momento garantiscono un inizio sano e sono anche più sazianti di pane bianco o cereali.
  5. Mangia il pollame magro o il gioco (2 o 3 volte a settimana) e lascia le carni molto grasse a sinistra.
  6. La frutta e la verdura fresche contengono molte vitamine e sostanze nutritive comuni.
  7. Ancora acqua minerale o frutta non zuccherata e tisane sono il dissetante ideale.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento