Diarrea - cosa fare?

Tutti hanno la diarrea, sia a causa dello stress, a causa di un cibo avariato o addirittura in vacanza come "la vendetta di Montezuma". Di solito, i sintomi della diarrea scompaiono dopo qualche tempo da soli. Tuttavia, puoi aiutare il tuo corpo a mettersi in forma e sbarazzarsi della diarrea il più rapidamente possibile. Come è possibile, lo riveliamo in questo articolo.

Cos'è la diarrea?

La diarrea o la diarrea si verificano quando più di tre volte al giorno si verificano feci molli o acquose. Questo è causato, ad esempio, da agenti patogeni o veleni che colonizzano la mucosa intestinale o danneggiano le loro cellule. Pertanto, la mucosa non può più svolgere il suo compito di assorbire acqua dal porridge - il porridge è più fluido del solito.

Nel tentativo del corpo di espellere gli invasori dannosi il più rapidamente possibile, perde ancora più acqua ed elettroliti (sali minerali). In caso di diarrea acuta, i sintomi durano alcuni giorni, con diarrea cronica, i sintomi si verificano per diverse settimane ancora e ancora in rapida successione.

Cosa causa la diarrea?

Ci sono varie cause che possono disturbare la nostra flora intestinale e quindi portare alla diarrea. Oltre alle infezioni, ad esempio, possono essere la causa la droga o gli alimenti avariati.

  • Diarrea a causa di infezioni:
    Circa un terzo di tutti i casi di diarrea sono causati da virus, come adenovirus, rotavirus o norovirus. Inoltre, i batteri patogeni possono stressare il nostro intestino e causare diarrea.
    La diarrea viaggiante è spesso causata da batteri coliformi, altri batteri patogeni sono Salmonella, Shigella e Yersinia. La cosiddetta dissenteria amebica, d'altra parte, è causata da un parassita monocellulare, che, ad esempio, rappresenta un pericolo nei viaggi a lunga distanza verso i tropici.
  • Diarrea dovuta a farmaci:
    Alcuni farmaci possono causare la diarrea come uno degli effetti collaterali. Specialmente gli antibiotici, che dovrebbero eliminare i batteri nocivi, hanno l'effetto collaterale della diarrea. Perché non solo influenzano i "cattivi" germi che causano malattie, ma anche i batteri "buoni" che supportano la nostra digestione e il nostro sistema immunitario nell'intestino.
    L'uso eccessivo di lassativi può anche portare a diarrea. La diarrea è anche un effetto collaterale comune quando trattata con farmaci citotossici come la terapia del cancro.
  • Diarrea causata da veleni:
    Alcune malattie diarroiche non sono causate dai batteri stessi, ma dai metaboliti tossici dei batteri. Ad esempio, avvelenamento da cibo causato da alcuni stafilococchi o clostridi. I metalli pesanti mercurio o piombo possono anche disturbare la digestione, che può portare alla diarrea.
  • Diarrea a causa di un'allergia alimentare:
    Le allergie a certi cibi possono essere molto diverse - un sintomo comune è la diarrea. Pertanto, la dieta può svolgere un ruolo importante nella diarrea, ma anche prima e dopo la diarrea.
  • Diarrea causata da malattia infiammatoria intestinale:
    Nell'infiammazione cronica dell'intestino si verifica spesso anche diarrea. Queste malattie includono il morbo di Crohn, la sindrome dell'intestino irritabile o la colite ulcerosa. In queste malattie, la mucosa intestinale è permanentemente danneggiata dall'infiammazione e l'assunzione di acqua dal porridge è molto limitata, quindi la diarrea può essere una conseguenza.
  • Diarrea dovuta allo stress:
    Lo stress può interessare l'intero tratto gastrointestinale - specialmente in un esame difficile o prima di una lezione importante, molte persone non solo soffrono di mani bagnate o nervosismo, ma anche di problemi intestinali che possono causare la diarrea.
Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento