I 9 maggiori errori nutrizionali

Ci sono molti miti e errori sulla nutrizione: la margarina è più sana del burro? E un liquore dopo un pasto sontuoso fa davvero andare la tua digestione? Cosa c'è di sbagliato in queste opinioni diffuse? Abbiamo messo insieme i 9 più grandi errori nutrizionali per te.

1. Pasta e patate ti fanno ingrassare

Sbagliato! Le patate lo portano a poco più di 70 calorie per 100 grammi - quindi le verdure stesse sono piuttosto basse in calorie e garantite non grassi. Tuttavia, la preparazione è importante: mentre le patate salate, i pellet o le patate al forno sono estremamente salutari, sembra un po 'diverso con patatine fritte e co. La preparazione ad alto contenuto di grassi aumenta il contenuto calorico a oltre 350 calorie.

Come i noodles, le patate sono spesso sospettate di ingrassare. Ma anche questo è sbagliato. I noodles sono un po 'più alti di calorie a circa 150 calorie per 100 grammi, ma ti riempiono anche per molto tempo. In generale, gli alimenti ricchi di carboidrati sono sempre raccomandati, in quanto i carboidrati hanno solo la metà delle calorie rispetto ai grassi.

2. La margarina è molto più sana del burro

Sbagliato! La margarina è stata a lungo considerata più salutare perché contiene meno colesterolo a causa dei suoi grassi vegetali. Inoltre, la margarina contiene anche un po 'meno calorie rispetto al burro. Tuttavia, a differenza del burro, la margarina non è un prodotto naturale puro. Quanto è sano il grasso da spalmare dipende essenzialmente dall'olio usato e dalla proporzione di acidi grassi trans.

Con il burro, il contenuto di colesterolo alto è spesso criticato. Oggi, tuttavia, gli scienziati sospettano che il colesterolo dei grassi da latte sia sicuro per le persone sane. Sul lato positivo, il burro fornisce anche molti acidi grassi sani oltre al grasso saturo. Come regola generale, coloro che prestano attenzione a prodotti di alta qualità con burro e margarina e mangiano solo il grasso spalmato con moderazione, non fanno nulla di male.

3. I prodotti leggeri non hanno calorie

Sbagliato! I prodotti leggeri sono per lo più prodotti a basso contenuto calorico, ma non alimenti senza calorie. Fondamentalmente, i prodotti leggeri sono decisamente raccomandati perché puoi risparmiare un sacco di grassi e calorie con loro. Per sicurezza, dai un'occhiata alle informazioni nutrizionali!

È anche importante non usare prodotti leggeri come scusa per mangiare cibi che altrimenti non avresti mai assecondato. Alcuni prodotti contengono anche nella versione light ancora relativamente alto di grassi e calorie.

4. I drupacee non tollerano l'acqua

Sbagliato! Anche dopo ciliegie, albicocche, prugne e Co. puoi bere tranquillamente un bicchiere d'acqua - a condizione che tu abbia accuratamente lavato la frutta prima. Ciò garantirà che non mangi alcun batterio con il frutto. Questi sono responsabili per i problemi di stomaco che affliggono molti dopo aver mangiato i drupacee.

I batteri normalmente assorbiti sono controllati dall'acido dello stomaco. Tuttavia, se molta acqua entra nello stomaco contemporaneamente al frutto e ai batteri, l'acido viene diluito così tanto che i batteri possono sopravvivere.

5. Il grasso non è sano

Sbagliato! Sebbene il grasso sia l'ingrediente alimentare più energetico a nove calorie per grammo, quanto spesso la quantità e la qualità sono critiche. In linea di principio, il grasso è una sostanza elementare importante senza la quale non possiamo vivere. Ecco perché circa il 30 percento dell'apporto calorico giornaliero dovrebbe essere via grassi. Tuttavia, se assumi grandi quantità di cibi ricchi di grassi ogni giorno, aumenterai di peso nel tempo. Quindi, fare attenzione a non mangiare troppo e utilizzare grassi di alta qualità.

6. Gli spinaci sono particolarmente ferrosi

Sbagliato! L'affermazione che gli spinaci contengono molto ferro è probabilmente uno dei maggiori errori nutrizionali. Sebbene gli spinaci secchi siano particolarmente ferrosi con 35 milligrammi per 100 grammi - quando cotti, il contenuto di ferro di 100 grammi si riduce a un decimo. Inoltre, il ferro degli alimenti vegetali può essere usato in modo peggiore rispetto ai prodotti di origine animale. Gli spinaci non dovrebbero essere considerati una fonte importante di ferro, anche se è relativamente ferroso rispetto ad altre verdure.

7. Il caffè è un ladro liquido

Sbagliato! Il caffè ha un effetto diuretico dovuto alla caffeina, quindi dobbiamo andare in bagno più spesso dopo una tazza di caffè. Non attinge acqua dal corpo. Dopo aver bevuto caffè, non viene espulso più liquido di quello che è stato assorbito dalla bevanda. Ecco perché il caffè, in contrasto con i tempi passati, viene ora considerato anche come un carico di liquidi giornaliero.

8. La grappa è buona per la digestione

Sbagliato! Anche se il detto popolare dice che una grappa dopo un pasto sontuoso stimola la digestione, ma in realtà è il contrario. Poiché l'alcol inibisce la combustione dei grassi, il cibo è molto più lungo nello stomaco rispetto a prima. Tuttavia, la sensazione di pienezza diminuisce per un breve periodo a causa della grappa. Questo perché l'alcol rilassa i muscoli dello stomaco e quindi ci dà un sollievo temporaneo.

9. Una mela copre il fabbisogno di vitamine

Sbagliato! Sebbene le mele siano sane, una mela non può coprire il fabbisogno di vitamine di un'intera giornata. Le mele contengono, tra l'altro, provitamina A, vitamina C e vitamina E e vitamine B B1, B2 e B6. Tuttavia, la quantità di vitamine che contiene non è abbastanza grande da coprire tutte le necessità quotidiane.

Prendi cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno e scegli diverse varietà. Quindi puoi essere sicuro di coprire in modo ottimale i tuoi bisogni di vitamine.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento