A e O per un cuore sano - riduzione della circonferenza addominale

Il numero di studi che documentano anche una moderata perdita di peso come guadagno in salute è ingestibile. Anche una riduzione del peso del 5 - 10% e la circonferenza addominale ridotta permettono al grasso addominale interno di sciogliersi di circa il 30%. Questo piace al cuore: perché anche i suoi più grandi avversari - ipertensione e livelli lipidici di sangue sfavorevoli - sono influenzati positivamente. Le proprietà del flusso del sangue migliorano, il rischio di aterosclerosi e quindi diminuisce l'infarto.

Ogni centimetro conta

Ci sono molti modi per iniziare a perdere peso. Ciò che serve è una motivazione a lungo termine e la prontezza per un aggiustamento duraturo del modo di vivere, che è basato su scoperte scientifiche. Maggiore è il peso iniziale o la circonferenza della vita, più chiaro deve essere definito l'obiettivo. Tuttavia, deve essere realistico e raggiungibile. Una perdita di peso a lungo termine del 5 - 10% è un successo! Generalmente, tuttavia, a causa dell'importanza per le malattie cardiovascolari: l'addominale è la cosa migliore.

Il principio è semplice

  • Consapevolmente mangiare e divertirsi
  • Aumento dell'attività fisica regolare
  • Cambia il comportamento in modo permanente

Mangia ciò che il tuo cuore desidera

Il segreto del mangiare è la varietà. Chi vuole mangiare una dieta equilibrata, dovrebbe anche avere una panoramica di quante calorie, quanto di colesterolo, di quali grassi e di quali altri ingredienti nel cibo utilizzato. In un mix alimentare "mediterraneo-pieno", non ci sono divieti o proibizioni, ma solo raccomandazioni. La cucina "mediterraneo-salutare" è caratterizzata da alimenti di alta qualità e di qualità vegetale.

  • Verdure (fresche o congelate), insalata e frutta (ogni fresco) costituiscono una grande percentuale di ciò che viene in tavola ogni giorno.
  • Latte, yogurt e formaggio (ciascuno a basso contenuto di grassi) vengono anche serviti quotidianamente, pesce e pollame più volte alla settimana, carne rossa (a basso contenuto di grassi) solo raramente.
  • Le principali fonti di grassi adatte sono gli oli di pesce (acidi grassi omega-3) e gli oli vegetali (olio d'oliva, olio di colza), poiché hanno un alto contenuto di acidi grassi insaturi. È considerato ideale quando poco meno della metà del grasso della dieta è costituito da acidi grassi monoinsaturi, un quarto di acidi grassi polinsaturi e al massimo un quarto di acidi grassi saturi. L'assunzione di colesterolo non deve superare i 200 mg / die.
  • I carboidrati "di alta qualità" vengono consumati sotto forma di prodotti integrali (ad es. Pane, riso, pasta), legumi e patate.
  • L'alcol può anche essere usato, ma con moderazione se non vi è alcun danno al fegato o un alto livello di trigliceridi.
  • Per tutte le altre bevande: Almeno due litri di liquido senza zucchero, a basso contenuto calorico al giorno deve essere.
  • Gli snack con aggiunta di zucchero e sale (patatine e noccioline) sono meglio evitati del tutto.

Una tale dieta è il miglior esempio che l'alimentazione e il divertimento possono essere associati a un grande valore di salute. La fibra e carboidrati complessi, antiossidanti e fitochimici hanno un forte effetto protettivo sul cuore, sulla circolazione e sul metabolismo.

Perdita di grasso ottimale attraverso il movimento

Per ridurre un chilogrammo di tessuto adiposo, devi risparmiare circa 7.000 chilocalorie. Lo sforzo è considerevole per i principianti. Almeno 2500 chilocalorie devono essere consumate ogni settimana per ridurre in modo misurabile il peso. Ciò significa almeno cinque ore di esercizio extra. Per mantenere il peso dopo aver perso peso, sono necessari circa 1500 kilocalorie o poco meno di tre ore di attività fisica a settimana.

Cruciale, tuttavia, è che il movimento perseverante quasi esclusivamente grasso corporeo - e in particolare il grasso addominale interno - è ridotto. Tutti i tipi di esercizio di resistenza sono adatti per perdere peso poiché aumentano con successo il metabolismo e accelerano in modo sostenibile le funzioni corporee. La combustione dei grassi inizia dopo circa 15 minuti e continua dopo un po 'di allenamento ("effetto post-brunitura"). Si alza alla velocità dopo circa 45 minuti.

È quindi particolarmente efficace perdere peso con la ginnastica, camminare, nuotare, correre, fare escursioni, ballare, andare in bicicletta o giocare a golf con oltre un'ora al giorno, naturalmente con pause di riposo. Coloro che integrano l'allenamento di resistenza una o due volte alla settimana con un moderato allenamento muscolare per tutto il corpo prevengono la perdita di massa muscolare legata all'età, preservando così la forza e la capacità di coordinamento del muscolo scheletrico.

Inoltre, provoca un "effetto di postcombustione" più sostenibile, poiché l'aumento del muscolo aumenta il consumo calorico. E infine: un cuore allenato per la resistenza ottiene più ossigeno, batte meno, ma più forte.

L'allenamento fisico richiede un atteggiamento nuovo e attivo

Una tale mobilitazione funziona in modo olistico: sullo stomaco, la mente e l'anima. Tuttavia, nessuno dovrebbe aspettarsi troppo all'inizio. Solo dopo pochi mesi la costanza della perseveranza si ripaga. La base per questo è un nuovo atteggiamento attivo, combinato con l'intuizione e la responsabilità personale.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento