acidosi

Come si sviluppa l'acidificazione? Quali sono le cause di uno stomaco troppo acidificato? Se nel corpo si verificano più rifiuti metabolici acidi che possono essere neutralizzati ed eliminati, l'overacidificazione cronica dell'organismo si verifica a lungo termine. L'equilibrio acido-base raggiunge uno squilibrio e l'organismo può funzionare solo in modo ottimale. Il corpo ricorre ora a meccanismi che contrastano questo squilibrio. Ad esempio, il corpo deposita inizialmente gli acidi in eccesso nel tessuto connettivo in modo che non si dissolvano e si separino quando il sangue ha di nuovo sufficienti composti basici.

Motivo principale: nutrizione sbagliata

Tuttavia, una prolungata carenza di sali minerali alcalini e un concomitante carico acido comporteranno che questi depositi diventino depositi. Questo può portare a dolore, movimento e limitazioni funzionali delle singole cellule o persino interi tessuti.

Inoltre, il corpo ricorre ai minerali delle proprie scorte, per. B. sul calcio osseo, che può portare all'osteoporosi a più lungo termine. È un processo strisciante, a volte durato per anni. Sfortunatamente, le abitudini alimentari costituite da oltre il 25% di alimenti acidificanti (carne, pesce, formaggio, salsicce, ecc.) Sono diffuse tra la maggior parte delle persone nei paesi sviluppati. Quindi, un carico acido e una carenza di minerali dell'organismo sono forzati.

Il consumo di carne è troppo alto

In altre parole, il consumo di frutta e verdura è troppo basso. La raccomandazione della German Nutrition Society di mangiare frutta e / o verdura 5 volte al giorno è seguita da pochissimi. Inizia un circolo vizioso: gli acidi acidi devono essere neutralizzati da sali minerali alcalini. Mancano i sali minerali, l'organismo si acidifica.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento